Cipolla di Vatolla: agroalimentare volano delle aree interne.

Cipolla di Vatolla: agroalimentare volano delle aree interne.

Ho partecipato con piacere all’incontro “Presidio Slow Food Cipolla di Vatolla: Una comunità per il rilancio delle aree interne del Cilento” a Laureana Cilento. La Cipolla di Vatolla è stata ufficialmente inserita tra i prodotti che godono del marchio Slow Food. Un grande risultato che l’Associazione ha conseguito dopo anni di impegno sul territorio e che vuole presentare al grande pubblico. La nostra terra ha potenzialità straordinarie, abbiamo la necessità di valorizzazione i nostri prodotti tipici. Lo Stato deve valorizzare imprese (soprattutto piccole e medie) in questo settore. Perché l’enogastronomia dà lavoro, aumenta la qualità di vita e può rappresentare una forma di contrasto allo spopolamento dei piccoli comuni e borghi italiani. A queste realtà va tutto il nostro supporto. La valorizzazione delle eccellenze rappresenta un volano indispensabile anche per creare lavoro. La Campania è una regione da gustare e da valorizzare!