Comunità energetiche opportunità per le aree interne

Comunità energetiche opportunità per le aree interne

Oggi ho inviato a tutti i sindaci dei comuni al di sotto dei 5 mila abitanti una lettera per incentivarli a portare avanti i progetti per la realizzazione di Comunità energetiche rinnovabili, in virtù dello stanziamento da parte della Regione Campania di un milione di euro (max 8.000 euro a Comunità).

Ho chiesto ai sindaci di attivarsi per definire un percorso finalizzato alla costituzione di una comunità che ha come obiettivo la riduzione delle bollette relative all’energia elettrica attraverso la produzione da fonti rinnovabili.

È un’importante opportunità per ridurre disuguaglianze territoriali, dare maggiori possibilità di accesso e, secondo gli orientamenti del Pnrr, un contributo nell’ottica della coesione sociale e del contrasto allo spopolamento dei territori marginali.

Contributo comunità energetiche piccoli comuni Regione Campania. http://www.regione.campania.it/regione/it/news/regione-informa/avviso-rivolto-ai-comuni-campani-promozione-comunita-energie-rinnovabili?page=1#:~:text=Si%20tratta%20di%20una%20procedura,massimo%20di%20%E2%82%AC%208.000%2C00.